Il 2020 sarà un anno particolare, perché bisestile, per la ripetizione del 20, perché il 2 e lo 0 sono numeri …  scopri di più.


Il primo numero di quest’anno è il 2.  Viene abbinato alla Luna, considerata “ambigua” perché mostra il lato chiaro e il lato oscuro nelle sue due fasi principali.  La Luna è ritenuta femminile perché favorisce la crescita delle maree ed anche del seme: dal buio alla luce e di nuovo al buio.  Per questo il 2, tra le sue qualità, ha la trasformazione o mutevolezza da alcuni considerata ambiguità, da altri adattabilità o diplomazia o integrazione.

Il 2 richiede il confronto, riconosce il valore della duplicità insita nell’animo umano e nei due sessi, riconosce la validità dell’angelo interiore e della parte più istintiva o animale.

Il secondo numero è lo Zero, spazio chiuso e delimitato, serpente che si morde la coda, unione di capo e coda, Silenzio che Urla o per dirla con il Tao, lo zero è il vuoto, è  “agire senza fare, dire senza parlare”.  Chi comprende queste parole e le mette in pratica, ottiene qualcosa che nessuno può dare, ma noi tutti possediamo. E’ un quesito, un Koan.

Il terzo numero è il 20 rappresenta l’eterno ritorno del tempo, delle stagioni, delle Ere.  Le situazioni non concluse si ripresenteranno e potranno così essere comprese, sarà possibile dare un senso a ciò che non avevamo capito, né visto né guardato, forse udito ma non ascoltato.  Quest’anno, scopriremo con più facilità il filo che lega gli avvenimenti della nostra storia personale e collettiva, troveremo la connessione tra la nostra interiorità e le nostre azioni esterne.   Dare un senso e accettare l’eterno fluire sono i messaggi del 20.

La somma dell’anno è 4,  le qualità principali di questo numero sono praticità, concretezza, precisione, attenzione al dettaglio, controllo.   Il 4 derivato da doppio 2 come in 22 o 2020 è considerato numero di stabilità ottenuta bilanciando la sensibilità perché se eccessiva si trasforma in paura, incertezza, permalosità, chiusura, precarietà.

Anno di particolare rilevanza e di scelte importanti per chi è nato nei giorni 2 o 20 o 22 di qualsiasi mese, ugualmente di rilievo per i nati il 13, il 4, il 31 e per chi ha questi numeri nel finale dell’anno di nascita.  O per chi ha somma giorno, mese, anno di nascita 4.

COSA POSSIAMO ASPETTARCI DAI NUMERI DEL 2020

Le case farmaceutiche e la ricerca scientifica aumenteranno l’interesse per malattie inerenti il sonno, la perdita di memoria, il controllo psicofisico.   Informatica, istituzioni e tecnologie si preoccuperanno maggiormente della sicurezza dei dati e di come gestire la memoria telematica.

Maggiore interesse per il ritmo dei fenomeni ambientali e/o sociali, cambierà in modo evidente anche il ritmo musicale, della danza, e delle coltivazioni agricole.

Verranno ripresi i ricordi-memoria del passato; oggetti dimenticati nell’armadio o in soffitta riacquisteranno valore o avranno comunque un’altra destinazione d’uso.  Ci sarà un diverso uso delle abitazioni, non più intese solo come casa e famiglia.  I beni solidi, le costruzioni, fabbriche ma anche dighe e ciò che ha a che fare con acqua e terra richiederà maggiore controllo e “messa in sicurezza”, sarà un anno di scelte fondamentali anche se la realizzazione dei progetti non partirà immediatamente.

Vedranno un maggior sviluppo le attività che si occupano sia del controllo, sia della manutenzione.   Favoriti corsi, prodotti e assistenza con questi scopi.

Ci sarà una maggiore richiesta di rispetto delle regole burocratiche, legali, amorose o affettive e in ogni ambiente sociale: in famiglia, nei gruppi, nel web.

Riacquisterà valore il mangiare e dormire in ambienti sani, sereni, confortevoli, pacifici. Maggiore interesse quindi per letti, tavoli da pranzo, culle, e relativi prodotti che soddisfano i bisogni primari.

Anno con occhi puntati su donne e bambini.  Ed anche su inventori di soluzioni astute e veloci. Ma attenzione: poiché è un anno somma 4 non conviene buttarsi in attività o ambienti che non si conoscono più che bene, perché l’improvvisazione non darà buoni risultati.

2020 password: collaborazione pacifica