AZIONE, ARTE, AMORE le tre A del 2023. (Prima parte)

AZIONE. Giove in Ariete fino a maggio e poi in Toro e altri eventi planetari rari, rendono quest’anno adatto a far partire progetti e iniziative un po’ azzardate, purché si cerchino collaboratori di uguale lealtà e disponibilità professionale.
La capacità di prendere iniziative sarà fondamentale essendo Giove in un segno generoso, attivo, intraprendente e amante degli inizi. Chi ben comincia, è a metà dell’opera quest’anno si abbina a “la fortuna aiuta gli audaci ma la perseveranza li premia”.
Da inizio anno a maggio 2023, Giove in ariete sottolinea la necessità di essere MAESTRI, leader, la cui dote essenziale è precedere, condurre, ed anche saper gestire le paure, i dubbi e le insicurezze puntando al rapporto di fiducia e di sostegno morale.
I Progetti (lavorativi, amorosi, vacanzieri, di viaggio) riusciranno meglio se partono con entusiasmo, determinazione, coraggio, disponibilità a mettersi in gioco con il cuore e il pensiero.
Importante sarà , in ogni iniziativa, definire bene i ruoli e lasciare ad ognuno spazio di azione nel proprio settore di esperienza. Il senso del dovere e responsabilità farà allontanare, mentre avvicinerà l’allegria di creare situazioni frizzanti e trasversali, ma semplici da gestire.
GIOVE in ariete e l’arrivo di Plutone in Acquario, ci porterà a valorizzare l’IO nel sociale, rendendoci coscienti della necessità di COOPERARE che, diversamente da Collaborare, indica aderire attivamente ad un progetto comune.
L’ariete (e chiunque abbia ascendente, o altri pianeti in questo segno) agirà non per godere dei frutti del proprio lavoro o percorso, ma per dimostrare di essere una persona di valore, di estrema coerenza e lealtà. Essendo un segno primario, questo giove ci stimolerà ad organizzarci per iniziative moralmente valide che sappiano mettere in risalto la gioia della prima volta.
Ciò che più ci intrigherà saranno i buoni esempi da seguire; gli esperti saranno messi a dura prova: dovranno dimostrare di essere capaci e degni di questo nome o verranno presto abbandonati per altri.
L’Ariete è disposto a dare se stesso per un ideale, non per una persona, sia chiaro a tutti.

GIOVE IN ARIETE ELARGIRA’ FORTUNA A CHI
– vive nel presente e lascia perdere i sospesi del passato;
– ha spirito di iniziativa e non si perde in inutili dettagli;
– esprime i ragionamenti in modo semplice, rapido e magari cita anche le fonti;
– stimola i timidi o inesperti a mostrare le personali doti lavorative e creative
– non si ferma a giudicare le ingiustizie ma agisce per eliminarle.

Arte e amore saranno i temi di giove in Toro, da maggio 2023 a maggio 2024 (parte 2 prossimamente on line).

Riproduzione riservata.

Previsioni 2023
Tag:             
Don`t copy text!