Si sa, le domande più astrologicamente gettonate riguardano l’amore non perché magico sentimento, non perché difficile da capire fino in fondo cosa ci lega a qualcuno che manco conosciamo. I motivi non interessano.

Di fatto l’Amore minuscolo o maiuscolo è un aggrappante che funziona tutto l’anno, figurarsi poi a San Valentino!

Può essere che chi cerca qualcuno più grande di età stia cercando il genitore, ma sono astrologa e mi interessa la comparazione dei temi di nascita ovvero la SINASTRIA.

Durante la mia professione, mi sono trovata di fronte a coppie di vario genere e tipo, veramente di ogni. Ogni volta cerco di capire cosa unisce e attira le due o tre persone.  Di fronte ad una differenza di 18-19 anni un ruolo importante lo giocano i nodi lunari ovvero l’evoluzione spirituale e materiale, e Lilith la luna nera, simbolo dell’erotismo. Evidentemente scatta qualcosa di irrazionale, molto probabilmente ha a che fare con ricordi lontanissimi e la relazione porta alla luce la forza primordiale da dominare per potersi entrambe evolvere e trasformare completamente la vita, marcando un prima e un dopo. Non succede a tutti di cambiare completamente durante una relazione, qualcuno cambia solo in parte.

Se la differenza è di 7 o 14 anni, l’unione è sotto il tiro di Saturno, il senso della responsabilità smuove entrambi a crescere, a maturare, a prendersi cura. E nel fare questo, i due scoprono che la loro libertà di amare fa perdere la libertà di decidere da soli. Saturno mette i due di fronte al fatto che si raccoglie sempre quello che si semina, quindi questo tipo di relazione dovrebbe insegnare ad entrambi il piacere dopo il dovere, la raccolta dopo la semina. Sarà difficile, ma porta dei miglioramenti del carattere evidenti anche agli occhi degli altri, perché diventano due persone molto più corpose e mature.

Se la differenza è tra i 20 e 21 anni, Cupido si tinge le ali di Urano, è il flash amoroso, i fuochi d’artificio, la differenza totale. La persona con 21 anni di meno capisce di aver risvegliato il 20 enne più grande che stava viaggiando o tirando una noiosissima carretta, cioè una vita ripetitiva e quasi noiosa, appassita. Si sarebbe risvegliato lo stesso, ma il più giovane ha accelerato i tempi della scelta.

12 anni di differenza significa avere Giove nello stesso segno, stesso modo di concepire la vita sociale, gli ideali, gli interessi che si seguiranno in età matura, stessa idea di benessere e di agio.

Il giro di marte è di circa 2 anni, due anni e mezzo. Marte non ha un andamento così regolare nei segni come Urano o Saturno. La differenza di età multipla di 2 anni e 2 anno e mezzo, cioè tra i 4 e 5 anni, o 9-10 la relazione risente appunto di Marte. Ci si confronta alla pari, entrambi hanno lo stesso stile di vita e comportamento, spesso c’è scontro e pace, lotte e fughe, dipende dal segno del marte di nascita.

Per saperne di più sulla vostra coppia, potete richiedere una sinastria, cioè comparazione di temi di nascita. Sono analizzabili relazioni d’amore, famigliari, di lavoro e di salute. Uno studio evidenzia come un medico con il sole o un altro pianeta importante nella vostra sesta, dodicesima o ottava casa possa darvi un aiuto prezioso nei momenti critici. Personalmente sono stata aiutata da medici che avevano il sole sul mio nodo lunare, su saturno, nella mia sesta e decima casa. Forse perché la casa decima rappresenta l’autonomia e per me il medico non deve curarmi ma darmi qualche dritta e aiutarmi a scegliere più liberamente di occuparmi con serietà della mia salute. O anche, perché no, perché la mia decima è in pesci, il mio primo dottore era dei pesci.  Venere, che rappresenta la salute, nel mio cielo di nascita è in casa 12 ed è come se fosse nel segno dei pesci. Perciò tutto torna, anche gli amori del passato, magari venti anni dopo come il Conte di Montecristo.

Cosa rivela un INCONTRO. La differenza di ETA’ nelle storie d’Amore.