Chi è secondo l’astrologia e i numeri.

Studi e carriera.  In Messico, ha conseguito la Laurea in fisica nel 1989, master nel 1994, dottorato in ricerca in ingegneria energetica nel 1995, dottorato presso università di Berkeley (California), ha fatto parte di istituti di Ingegneria e Ricerca ottenendo il premio di migliore giovane ricercatrice in ingegneria e innovazione tecnologica.  Co-fondatrice del “Movimento di rigenerazione Nazionale”, per 5 anni sindaco di Ciudad de Mexico, ora sarà eletta presidente del Messico.

Claudia Sheinbaum è nata il 24-6-1962, segno cancro, ha vinto le elezioni 2024 e sarà presto eletta Presidente del Messico, prima donna dopo 201 anni dalla nascita della Repubblica Messicana nata il 27-9-1821 sotto il segno della bilancia prima decade.

Chiamata “presidenta” e “doctora”, la Scheinbaum ha un curriculum vitae che pochi scienziati possono vantare, non parliamo poi di uomini o donne al governo. Ha conseguito laurea e dottorato in materie scientifiche con particolare interesse per l’ambiente e la soluzione di problemi al forte e attuale cambiamento climatico su cui ha scritto più di cento articoli su riviste del settore.  Ha ottenuto, fin da giovane, premi per le sue ricerche e nel 2007 premio Nobel per la Pace. È già stata sindaco della città del Messico, quindi non nuova alla politica e alla gestione amministrativa di una grande moltitudine di persone con le più disparate situazioni sociali.

Dopo la sua vittoria elettorale, Claudia Sheinbaum ha dichiarato che la sua è una vittoria di “todas las mujeres”, di tutte le donne.  Ad una intervista su cosa intende lei per felicità, ha risposto che la sicurezza materiale e la salute sono alla base dell’esistenza umana e di uguale importanza è la spiritualità perché non è il consumismo o possedere oggetti di marca bensì la solidarietà coi più deboli e l’umanesimo è ciò che rende felici.

La presidente Sheinbaum ha un difficile compito e responsabilità, sia per la dilagante situazione economica illegale del Messico sia perché il Messico è al confine con gli USA dove ecologia, ambiente e solidarietà sono – come in quasi tutti i luoghi del mondo – parole poco usate e manca un impegno costante e deciso, in prima persona.

Claudia Sheinbaum

La Sheinbaum, come molti del segno del cancro, nasce con una forte sensibilità e intuizione verso il popolo che considera la sua famiglia. L’ascendente cancro spiega la sua forte propensione a proteggere i più deboli, a curarsi dell’ambiente e della ecologia, della natura e di ciò, ed anche di quanti, si sentono deboli, sono in difficoltà e hanno necessità e bisogni primari. L’ascendente vergine porta a combattere i prepotenti e a indossare i problemi dei “bisognosi”, a valorizzare l’importanza della salute psicofisica, dell’economia (ha Marte in Toro) e la spiritualità: Chirone, Giove e Luna in Pesci aumentano la sua sensibilità e intuizione, le danno la possibilità di migliorarsi trovando una connessione tra materia e spirito: se manca una di queste variabili perde l’equilibrio e si trova in un oceano di guai.

Mercurio in Gemelli favorisce gli studi e la mente aperta verso soluzioni legate al tempo presente e gestire attraverso le relazioni umane, Venere congiunta al nodo e sestile a Mercurio indicano appoggi reciproci da parte di giovani, donne, artiste, e un buon karma ottenuto per il suo impegno nella ricerca di una armonia e alleanza con persone simili e oneste.  Speriamo ce la faccia a mantenere questo atteggiamento distaccato dalle lotte di potere occulto e di traffici vari. A questo proposito, va notato Plutone opposto a Giove nel 1962, per cui chi nacque in quell’anno sa quanto le parole possono “nascondere” o “rivelare”, legalità e potere difficilmente coincidono, ottimismo e cieca fiducia rischia di portare a conflitti, lotte di potere e colpi bassi da parte degli avversari.

In un’intervista ha dichiarato di essere riconoscente al suo mentore (l’uscente presidente del Messico.), ma occorre fare una precisazione: riconoscenza non significa “farò tutto quello che ho appreso da lui”. Saturno in Acquario opposto al Nodo lunare ascendente in Leone porta a  non seguire le orme di persone più anziane o di potere o “il mentore”; penso che la presidente del Messico metterà in atto ciò in cui ha fiducia e di cui si è a lungo occupata, dando una impronta personale, creando una squadra e raccogliendo attorno a sé persone simili con stessi desideri (sembra scontato, ma non sempre in politica è così).

Nettuno punto di mezzo tra Venere-Nodo Lunare e Saturno indica difficoltà a tradurre sogni e ideali in realtà: ciò che la aiuterà sarà innalzarsi dal presente e avere un vertice verso l’alto in modo da essere in sinergia con un gruppo più ampio, esempio altre e altri presidenti del Centro e Sud America per trovare una soluzione comune agli stessi problemi.

Quali pianti indicano la vittoria di Claudia Sheinbaum.

Predisposta al successo sociale professionale, l’attuale passaggio di Nettuno sulla Luna di nascita l’ha resa ricettiva di ciò che la folla o massa umana (luna) sente (Nettuno), ha colto le esigenze del popolo.  Nettuno è un pianeta molto lento, per cui questa sensibilità la manterrà anche nei prossimi anni.

Saturno di passaggio su Giove la costringerà ancora ad occuparsi di chi dipende da lei e la renderà cosciente che la dipendenza è reciproca; quindi, avranno risultati positivi solo le scelte collettive e non personali o dittatoriali.

Cosa succederà in futuro alla Presidente del Messico?

Dalla fine del 2025 e nel 2026 potrà assumere impegni mondiali importanti. Per ora con Giove e Urano in casa nona, può progettare, esplorare, conoscere, ampliare le relazioni internazionali, avanzando coraggiosamente e con intelligenza ottimista e alo stesso tempo con prudenza dovuta a situazioni esterne pesanti e ritardi nell’esecuzione (saturno congiunto a Giove fino al 2026 compreso).  Tra le prime dichiarazioni, Xiomara Castro prima donna presidente dell’Honduras che sui social ha scritto di aver “concordato telefonicamente di lavorare insieme per l’unità dell’America Latina e dei Caraibi”.

I numeri di Claudia Sheinbaum.Tabella con numeri di Claudia Sheinbaum

Nell’analisi numerologica si considera il nome completo e cioè Claudia Sheinbaum Pardo (cognome paterno e materno come si usa in latino America, e non si presenta con il nome del marito come molte politiche italiane).

In numerologia il cognome rappresenta le origini: chi ha una H (ma vale anche per la Z) apprende dalla famiglia a calibrare le scelte economiche senza farsi prendere dall’ansia del guadagno e (soprattutto per la H) proietta lo sguardo verso ampi orizzonti.

La tabella completa di nome cognome indica predominanza di idee e a seguire di attività.  Poche lettere nelle caselle dei risultati, cioè che per Sheinbaum il fine non giustifica né i mezzi né l’abbandono dell’idea originaria. Ha potere su di sé  cioè autocontrollo (caselle 1-4-7), su molte persone (caselle 3-6-9) e sa dialogare in un confronto a due (caselle 2-5-8).

Maggioranza di lettere nella casella 1: inventiva, originalità, idee di avanguardia e leaderismo; capacità di stare da sola per pensare.

La diagonale 1-5-9 indica abilità comunicativa attraverso la voce le proprie idee, passando dal cuore delle persone per arrivare a risultati concreti.

Tutte le caselle hanno lettere, per cui si interessa molti argomenti e situazioni.

Per maggiori informazioni e curiosità scrivere alla rubrica “La risposta delle stelle”.

Riproduzione riservata.

 

Claudia Sheinbaum: la nuova presidente del Messico
Don`t copy text!